it flag

Principi

L‘attività del Centro di Formazione Professionale “P. Borsellino” è improntata nel pieno rispetto dei principi Costituzionali e delle disposizioni previste dalla carta dei servizi scolastici.

UGUAGLIANZA, IMPARZIALITÀ ED INTEGRAZIONE

CFP “P. Borsellino” eroga i servizi rispettando il principio di eguaglianza dei diritti degli utenti, l‘erogazione dei servizi è uguale per tutti, con parità di trattamento, senza distinzione di sesso, razza, etnia, lingua, religione, opinioni politiche, condizioni personali e sociali;



OBIETTIVITÀ IMPARZIALITÀ ED EQUITÀ

Il CFP “P. Borsellino” si impegna a favorire l‘accoglienza, l‘inserimento e l‘integrazione degli allievi con particolare riguardo alla fase di ingresso alle classi iniziali e alle situazioni di svantaggio.

CHIAREZZA, CONTINUITÀ

Il CFP “P. Borsellino” si impegna ad informare i Clienti circa i servizi offerti e le relative condizioni contrattuali, utilizzando un linguaggio semplice, chiaro e comprensibile, si impegna inoltre ad erogare i propri servizi in modo regolare, continuativo e senza interruzioni. Nell‘eventualità di funzionamento irregolare, per gravi cause imprevedibili, la direzione si impegna ad adottare le misure volte a ripristinare il servizio.

QUALITÀ, PARTECIPAZIONE, TRASPARENZA

CFP “P. Borsellino” fornisce i propri servizi secondo criteri di efficienza, efficacia e di qualità, adottando soluzioni gestionali di programmazione, organizzazione, operatività, controllo e preventive più in linea con il raggiungimento di tali obiettivi. A tale scopo la direzione ha adottato il Sistema di Gestione della Qualità, di cui il presente documento Carta di Qualità costituisce il documento descrittivo conoscitivo. Inoltre come previsto dal sistema gestionale, assicura la partecipazione dell‘utente al sistema scolastico al fine di migliorare la qualità dell‘ svolta, impegnandosi ad adottare misure di rilevazione del grado di soddisfazione dell‘utente (questionari, programmi, schede), a garantire all‘utente di produrre memorie e documenti, avanzare proposte, prospettare osservazioni, formulare suggerimenti. La gestione dei rapporti con i propri utenti è improntata sulla trasparenza per assicurare la massima disponibilità e accessibilità delle informazioni che li riguardano, la trasparenza dei servizi offerti.